Visitare Montenegro: le città più interessanti

Visitare Montenegro è una buona idea perché si va a scoprire una bellissima nazione a due passi dall’Italia

Vi sono molti elementi interessanti se si decide di visitare Montenegro perché vi sono una serie di luoghi d’interesse di grande pregio che permettono di vivere la nostra vacanza nel migliore dei modi possibili. In primo luogo bisogna tenere presente che è possibile nell’arco di poche centinaia di chilometri scegliere tra il mare e le montagne. In tutti i casi si va a parlare di una zona abbastanza incontaminata che riesce quindi ad offrire una vacanza all’insegna di una vita più sana.

Visitare Montenegro rappresenta il primo passo per esplorare il mondo e cercare di farvelo conoscere al meglio. Abbiamo deciso quindi di cominciare dai nostri dirimpettai per poi addentrarci nell’Europa ed infine scoprire la nostra terra. Vi sono alcuni lughi e città che per la loro importanza vanno riescono ad assumere un ruolo strategico. In primo luogo parliamo di una di quelle mete nascoste al grande pubblico di vacanzieri ma che può offrire comunque un grande divertimento: Kotor. Posta sul mare Adriatico, offre un mare molto piacevole nel periodo estivo. La cittadina è molto accogliente offrendo la possibilità di divertirsi. Se si visita questa bellissima nazione balcanica non si può sicuramente non prendere in considerazione la capitale Podgorica che soprattutto nella città vecchia offre alcuni monumenti molto importanti come la Torre dell’Orologio, il vecchio ponte sulla Ribnica, la Chiesa di San Giorgio ed alcune rovine della vecchia fortezza. Città molto dinamica, Podgorica riesce ad essere molto accogliente per i turisti. Budua è sicuramente un’altra meta interessante perché sono presenti una serie di interessanti luoghi d’interesse storici. C’è una buona comunità di cittadini che parlano italiano.

Visitare Montenegro significa poter scoprire una nazione molto bella e divertente sotto molti punti di vista.